Pavimentazioni

Le pavimentazioni sono diffuse nelle costruzioni e nell’arredo urbano e sono apprezzate per la loro bellezza, forza e durata. Le lastre della pavimentazione sono fatte di diverso materiale, tra cui calcare granitico, ardesia, basalto, travertino, porfido e arenaria.   

Le lastre di granito e porfido sono molto forti e facili da mantenere per l’uso esterno. Il travertino è durevole nel tempo, poco poroso e resistente alla luce diretta del sole, facendone una scelta tipica per i rivestimenti delle piscine, patii, sentieri. Le lastre calcaree sono ottenute da blocchi di calcare, una pietra sedimentaria che si estrae dalle montagne e dai fondali marini. Le piastrelle di arenaria derivano dalla pietra naturale e sono generalmente usate per i sentieri, patii e giardini.

Per le pavimentazioni si possono usare cubetti di diverse dimensioni, generalmente da 4x4x6 cm fino a 20x20x10 cm, o mattonelle di superficie maggiore da circa 30x30 cm fino a 120x100 cm, con base meno spessa. Le piastrelle possono essere ottenute sia da pietra segata che da pietra grezza.

pavimentazioni
pavimentazioni macchine steinex

Come ottenere questa applicazione

CUBETTI – BINDERI – PIASTRELLE

PIASTRELLE – LAVORATI PIANI